Main Content RSS FeedLatest Entry

Il Caligola riflesso – opera drammatica in due atti

33532977_1968154673256651_6542226148137369600_nAppunti per “Il Caligola riflesso”
Opera drammatica in due atti
Musica di David Griffiths
Libretto di Maria Lanciotti
Drammaturgia di Christine Hamp

.

.

.

.

.

.

Campagna ricerca fondi
“Trovare la mia faccia/ fra tanti specchi infranti”, questo forse il più grande assillo che tormentava il terzo imperatore di Roma – Gaio Giulio Cesare Germanico, detto “Caligola”– che la tradizione storica e la finzione poetica ci hanno tramandato come figura tra le più crudeli e visionarie.

L’intento di Maria Lanciotti, autrice del libretto Il Caligola riflesso, appare quello di ribaltare tale concezione per ricercare, oltre l’immagine comunemente accettata, quei tratti semplicemente umani che sembrano voler essere negati a ogni detentore del potere, specialmente se assoluto.

La musica del compositore e baritono neozelandese David Griffiths accompagna il testo in modo mirabile con una raffinatissima orchestrazione, densa di significati ed appassionante, mettendo in luce una superba maestria nella scrittura sia per i cantanti che per il coro.

Cristine Hamp, regista austriaca, ha lavorato con l’autrice fin dalla stesura finale del testo in modo da fornire al compositore la drammaturgia dettagliata legata alla rappresentazione scenica.

Figlio del suo tempo, tra i più violenti e osceni della storia romana, vittima perseguitata e a sua volta persecutore feroce, unico sopravvissuto alla catena di delitti che stermina la sua famiglia, erede legittimo di un impero diviso in caste, che dal basso lo osanna e dall’alto mira concretamente ad eliminarlo volendo cancellarne finanche la memoria, Caligola rappresenta il Potere stesso – con tutte le degenerazioni che ne derivano quando non poggia su solide basi di equità e giustizia – ma anche il “re nudo” che sotto il manto e la corona e lo scettro è il più solo tra gli uomini, il più inquieto e impaurito.

Queste ed altre riflessioni affiorano dal contenuto dell’opera, che si mantiene sul filo di una certa logica introspettiva senza mai farsi giudicante e analitica, prediligendo dar spazio ad una stimolante poetica d’indagine.

L’opera è ambientata nella Roma Imperiale, nei primi decenni del I secolo.

Personaggi
Caio Giulio Cesare (Caligola) tenore spinto
Agrippina Maggiore (Madre di Caligola) mezzo soprano
Zaleucos (Precettore greco di Caligola) basso
Cesonia Milonia (Ultima moglie di Caligola) soprano coloratura
Nevio Sutorio Macrone (Prefetto) tenore lirico
Cassio Cherea (Tribuno) baritono
Annio Vinciano (Senatore 1) tenore
Livio Cassano (Senatore 2) basso/baritono
Altri Senatori, Legionari, Guardia Pretoriana, Popolo, Cospiratori coro
Vestale coro
Soldati, artigiano, sacerdoti e sacerdotesse danzatori

Recent Entries

All’alba con certi programmi: musica alle 06:00 del mattino

———————————————————————–

Six Ways Lazio – Chitarra Classica e oltre

Six Ways Lazio – Chitarra Classica e oltre”

Velletri

Casa delle Culture e della Musica

Piazza Trento e Trieste

I concerti dipingono storie poetiche sempre nuove

e si rivolgono ad un ampio pubblico amante della musica

.

…………………………………………………………………………

Sabato 15 settembre 2018, ore 21.00

Cristiano Poli Cappelli – Andrea Pace (chitarre) / ITALIA

 

Sabato 22 settembre 2018, ore 21.00

Enrico Negro (chitarra) / ITALIA

 

Sabat0 29 settembre, ore 21.00

Dylan Fowler – Gillian Stevens (chitarra, viola da gamba / crwth) / GALLES

 

Sabato 6 ottobre 2018, ore 21.00

Giorgio Signorile (chitarra) / ITALIA

 

Sabato 13 ottobre 2018, ore 21.00

Alessandro Minci – Loreto Gismondi (chitarra, violino) / ITALIA

 

Sabato 20 ottobre 2018, ore 21.00

Fatih Murat Belli (chitarra) / TURCHIA

 

 

Martedì 30 ottobre 2018, ore 21.00

Maximo Diego Pujol (chitarra) / ARGENTINA

 

Domenica 4 novembre 2018, ore 18.00

Marco Del Greco , Anna Antonova (chitarra,pianoforte) / ITALIA-RUSSIA

 

Biglietto: 10 euro
Gratuito fino a 18 anni
Ridotto ad 8 euro per soci Accademia Musicale Roma Castelli,
possessori della tessera Biblio+/SBCR

Regione Lazio
Con il patrocinio della
Fondazione di Partecipazione Arte e Cultura Città di Velletri
Centro di Cooperazione Culturale
Accademia di alto perfezionamento Musicale Roma Castelli
Accademia della Chitarra di Cassino
Associazione Cuturale Colle Ionci

 

Il Chiostro in Musica 2018 – II edizione

Il Chiostro in Musica 2018

II edizione

 

Sabato 7 luglio 2018 ore 21:00 (auditorium)
Spettacolo di Danza Classica Indiana Kuchipudi
con Martina Meenaskshi Argada

21 luglio 2018 ore 21:00 (chiostro)
Fiesta Flamenca
Sergio Varcasia chitarra
Paolo Monaldi cajón e percussioni
Claudio Merico violino
Francisca Berton coreografie e bailaora solista
Caterina Lucia Costa bailaora ospite
BAILE: Laura Bellofiore, Chiara Candidi, Valeria Castrucci, Agnese D’Errico, Sara Ferraro, Danila Fruci, Zivile Kriauciunaite, Daniela Mannino, Erika Rāja Klein e la prima ballerina della Compagnia Flavia Luchenti

Mercoledì 8 agosto 2018 ore 21:00 (auditorium)
Riccardo Cellacchi  flauto
Andrea Cellacchi    fagotto
Leone Keith Tuccinardi  pianoforte

Pietro Morlacchi – Antonio Torriani        Duetto Concertato  su motivi di Giuseppe Verdi (1852)      per flauto, fagotto e pianoforte
Antonio Torriani    Divertimento su temi della “Lucia di Lammermoor” di Gaetano Donizetti      per fagotto e pianoforte
Paul Taffanel        Grande Fantasia su temi dall’Opera “Mignon”            
di Ambroise Thomas  per flauto e pianoforte

________________

Ludwig van Beethoven                 Trio in sol maggiore WoO n.37              
per flauto, fagotto e pianoforte

Allegro
Adagio
Tema andante con variazioni     


J. Demersseman – F. Berthélemy   Duo Brillante dal “Guglielmo Tell”                        di Gioachino Rossini               per flauto, fagotto e pianoforte

Domenica 19 agosto 2018 ore 21:00 (auditorium)
Matteo Succi, clarinetto
Marco Santià, pianoforte

C. Saint-Saëns                                     Sonata
I. Allegretto
II. Allegro animato
III. Lento
IV. Molto allegro
C. Debussy                                         La plus que lente
H. Klosé                                            Quatre morceaux élégants op. 22
1. Fantaisie sur Marco Spada de Auber
2. Cavatine de Il barbiere di Siviglia de Rossini
3. Souvenirs de Varsovie, Mazurka de J. Schulhoff
4. Cavatine de Norma de Bellini
————–
W. Lutoslawski                                   Dance Preludes
I. Allegro molto
II. Andantino
III. Allegro giocoso
IV. Andante
V. Allegro molto
M. De Falla                                        Homenaje

B. Kovacs                                          Hommage à Manuel De Falla

J. Brahms                                          Albumblatt

J. Brahms                                          Sonata op 120 n. 1
I. Allegro appassionato – Sostenuto ed espressivo
II. Andante un poco Adagio
III. Allegretto grazioso
IV. Vivace

Domenica 26 agosto ore 21:00 (chiostro)
Luigi Tenco e canzoni Francesi in Jazz
Sara Schettini, voce
Quintino Protopapa, piano e arrangiamenti
Franco Cirillo, sax
Piero Piciucco, contrabbasso
Stefano Pacioni, batteria

Venerdì 31 agosto ore 21:00 (chiostro)

ALESSIA MARTEGIANI & MAURIZIO DI FULVIO TRIO
Brasil, Napoli, latin-jazz & classical music
Alessia Martegiani, voce
Maurizio Di Fulvio, chitarra
Ivano Sabatini, contrabbasso
Davide Marcone, percussioni, batteria

Kenny Barron                                  Sunshower
Antonio Carlos Jobim                   Retrato em branco y preto
Salve D’Esposito                             Anema e core
Ernesto Nazareth                           Odeon
Domenixo Modugno                      Resta cu’ mme
Eduardo Di Capua                          I te vurria vasà
Astor Piazzolla                                Oblivion
Maurizio Di Fulvio                         Turn around
Paulinho Nogueira                         Bachianinha
Luis Bonfà                                          Manhã de Carnaval
Francesco Paolo Tosti                    A’ vucchella
Antonio De Curtis                        
    Malafemmena
Armando “Chick” Corea                Armando’s rumba

Associazione Culturale Colle Ionci
Accademia di alto perfezionamento Musicale Roma Castelli
Con il patrocinio della
Fondazione di partecipazione Arte e Cultura della Città di Velletri

SETTIMANE MUSICALI 2018 – XVI EDIZIONE

Settimane Musicali 2018 – XVI edizione

Concerti, lezioni, masterclass

Velletri

Casa delle Culture e della Musica

Piazza Trento e Trieste

1-3 giugno 2018

MASTERCLASS di pianoforte di Roberto Cappello

3 giugno concerto

Grande recital pianistico

Francesco Comito, Antonia Comito, Giacomo Rossetti, Giordano De Nisi, Michele D’Ascenzo

———————————————-

1-8 luglio 2018 – Corso di Interpretazione Musicale – XII edizione

1-8 luglio 2018 – Campus Musicale Giovani Chitarristi – III edizione

in collaborazione con Accademia chitarristica dei Castelli romani

Docenti: Andrea Pace, Cristiano Poli Cappelli, Eugenio Galassetti, Mirella Pantano

Docenti: Irene Coco, Salvatore Fortunato, Michele Di Filippo

5 luglio ore 21:00 concerto chitarristico

Eko Orchestra dir. Angelo Mirante

Ensemble di chitarre “E-cetra” del Conservatorio “L. Refice” di Frosinone

dir. Eugenio Becherucci

8 luglio ore 18:30 concerto flauto e chitarra XII Corso di Interpretazione Musicale

———————————————-

8-12 luglio 2018

MASTERCLASS di pianoforte di Ivan Donchev

12 luglio ore 21:00 concerto pianistico  Masterclass Ivan Donchev

———————————————-

15 luglio 2018 ore 21:00

Raymond Burley e Giorgio Mirto, chitarre

Concerto all’interno di
“Six Ways Lazio – Chitarra Classica e oltre”

———————————————-

13-30 luglio 2018 – VIII International Summer Camp – Masterclass di Canto Lirico
in collaborazione con NAXOS in MUSICA   

Giuseppe Gulotta, Corrado Valvo

Docenti:  Katia Ricciarelli,  Renato Bruson

Chiara Mogini, Shangrong Jiang, Yang Yan

Serenella Fraschini, Mariarita De Matteis

Pianisti accompagnatori: Gianluigi Daniele, Martina Dukovsk

18 luglio II International Competition  Premio “Castelli romani”

19 luglio ore 21:00 concerto lirico Xianglei Fang, soprano –  Li Jing, soprano – Shangrong Jiang, baritono – Corrado Valvo, pianoforte

28  luglio ore 21:00 (il concerto lirico Masterclass Renato Bruson è annullato e verrà sostituito con

REST TRIO
Rebecca Raimondi violino – Michele Marco Rossi violoncello – Alessandro Viale pianoforte

———————————————-

2-10 agosto 2018 – Evento Sax – XVI edizione- International Saxophone Festival

In collaborazione con il conservatorio Jacopo Tomadini di Udine

Docente: Fabrizio Paoletti

2 agosto ore 21:00 concerto Quartetto True Voices

Carlo Micheli, Davide Grottelli, Daniele Manciocchi, Claudio Giusti

6 agosto ore 21:00 concerto Duo Olimpo

Silvio Rossomando, sassofono – Giuseppe Giulio Di Lorenzo, pianoforte

7 agosto ore 21:00 concerto dalla Spagna

Andrea Castaño, sassofono (vincitrice Concorso Evento Sax 2017)

Jose Manuel Sanchez Ramirez, pianoforte

8 agosto ore 21:00 concerto (a Nemi) Ensemble di sassofoni del conservatorio di Udine

Dir. Fabrizio Paoletti

9 agosto ore 21:00 concerto Ensemble di sassofoni del conservatorio di Udine

Dir. Fabrizio Paoletti

10 agosto ore 21:00 concerto  (a Genzano) Ensemble di sassofoni del conservatorio di Udine

Dir. Fabrizio Paoletti

———————————————-

Associazione Culturale Colle Ionci
Accademia di alto perfezionamento Musicale Roma Castelli
Con il patrocinio della
Fondazione di partecipazione Arte e Cultura della Città di Velletri

Ass. Chitarristica Castelli Romani

Naxos in Musica

Conservatorio “J. Tomadini”  di Udine

Info:

colleionci@gmail.com

www.associazionecolleionci.eu

www.accademiamusicaleromacastelli.eu

tel. 371.1508883

Un pianoforte attraverso il tempo: dal classicismo al novecento

Lunedì 18 Giugno 2018 ore 18
Un pianoforte attraverso il tempo:
“dal classicismo al novecento”

musiche di M.Clementi, R.Schumann, C.Debussy, G.Gershwin
Jacopo Feresin
al pianoforte Erard del 1879
Sala Belvedere di Villa Mondragone
Via Frascati 51 – Monte Porzio Catone (Roma)

Un concerto straordinario sul pianoforte Erard, protagonista della rassegna concertistica Il “suono” di Liszt a Villa d’Este che si tiene a Tivoli nel periodo invernale da ormai sette anni, e con un programma che spazia da fine ‘700 alla prima metà del ‘900: un’occasione per lasciarsi coinvolgere dalle capacità interpretative del giovane pianista Jacopo Feresin e dalla sonorità particolare di questo strumento d’epoca – per questa volta nella sua sede abituale di Villa Mondragone – in un repertorio che attraversa vari stili e varie epoche di composizione pur nel breve spazio di un concerto.
L’appuntamento è alle 18 nella Sala Belvedere di Villa Mondragone (ingresso da via Frascati 51 – Monte Porzio Catone) con la possibilità di una rapida visita alla Villa – attualmente Centro Congressi dell’Università di Roma2-Tor Vergata – arrivando prima, dalle 17 in poi.

La partecipazione è gratuita fino ad esaurimento dei posti in sala.

Il Saggio: Pietro Ramellini. La musica come forza civilizzatrice.

Lo scorso 28 marzo pubblicammo sul sito dell’associazione culturale Colle Ionci

i rifermenti all’interessante ciclo di trasmissioni radiofoniche dalla BBC

Il saggio: La musica è una forza civilizzatrice?

Pietro Ramellini ci invia il suo contributo alla discussione:

 

 

Pietro Ramellini. La musica come forza civilizzatrice. Scienza e Ricerche, aprile 2018, pp. 39-42

Masterclass di pianoforte di IVAN DONCHEV

MASTERCLASS di pianoforte del Maestro IVAN DONCHEV

8-9-10-11-12 luglio 2018 a Velletri

Auditorium della Casa delle Culture e della Musica

Scadenza iscrizioni: 1 luglio 2018

Calendario di massima:
8-9-10-11 luglio ore 09.30 – 18.00 Lezioni
12 luglio prove e concerto
Sono previste quattro lezioni individuali di 50 minuti ciascuna. A tutti i partecipanti sarà rilasciato un Attestato di Frequenza.

MODULO di ISCRIZIONE

Giovedì 12 luglio ore 18:00 concerto degli allievi della Masterclass del Maestro Ivan Donchev a Velletri – Auditorium della Casa delle Culture e della Musica – Piazza Trento e Trieste

AMRoC: 3711508883

info.amroc@gmail.com

Dipartimento pianoforte: M° Massimiliano Chiappinelli 3498437291

Fondazione di Partecipazione Arte e Cultura della Città di Velletri
Accademia di alto perfezionamento Musicale Roma Castelli
Associazione culturale Colle Ionci

Compositori e Cinema – Seminario di musicologia – Incontri contemporanei i

 

 

 

 

———————————–

A capo scoperto, di Maria Lanciotti – Edizioni Controluce

In libreria 

A capo scoperto di Maria Lanciotti, Edizioni Controluce 2018 – Seconda Edizione

(Prima Edizione: L’Almanaccone impertinente Labos Editrice 2017)

Avevo sette anni quando nel ’49 uscì il film di Augusto Genina Cielo sulla palude su Maria Goretti. Quando arrivò a Ciampino le borgate che stavano allora sorgendo nella piana dei Castelli si svuotarono e tutti ci ritrovammo a vedere il film al Central Cine detto ‘il pidocchietto’. E fu un pianto generale.

Andavo a scuola dalle suore Clarettiane – dell’Ordine Sant’Antonio Maria Claret – che nelle processioni mi vestivano sempre da angioletto. E dopo la canonizzazione di Maria Goretti, in occasione del Giubileo del 1950, presero a tormentarci, a noi bambine, con la ‘verginità’ e la gloria del martirio. Madre Rosa mi ripeteva spesso che già mi vedeva stampata sui santini.

Da qui parte la mia piccola ricerca per rimettere insieme i pezzi di una storia di ‘redenzione’ al contrario, avvenuta dopo decenni di logorante conflitto tra religione e religiosità. (Nota dell’autrice)

A capo scoperto di Maria Lanciotti, Edizioni Controluce 2018 Collana: Narrazione Autobiografica € 8,00 isbn 9788895736648 e-book NO