29 luglio 2012 domenica h. 21,30 – Pegasys Quintet

——————————————————–
29 luglio 2012
domenica h. 21,30
Villa Ginnetti
Velletri
 
 ”SOME TIMES in …” presenta
 
PEGASYS QUINTET
Biagio Orlandi                     Sax soprano
Errico De Fabritiis               Sax contralto
Francesco Lo Cascio           Vibrafono – percussioni
Gianfranco Tedeschi          Contrabbasso
Cristiano De Fabritiis         Batteria

ingresso 10 euro

Il rapporto tra scrittura e improvvisazione è il fulcro della ricerca del Quintetto Pegasys, un gruppo “collettivo” in cui i cinque musicisti sono direttamente coinvolti nella definizione del percorso musicale, una bottega artigiana che non disdegna nessun materiale per realizzare le proprie visioni.Le differenti personalità e le eterogenee esperienze artistiche dei singoli spaziano attraverso diversi linguaggi musicali del novecento: lo swing per orchestra, la musica contemporanea degli anni ’60, il jazz d’avanguardia, la pratica dell’improvvisazione non-idiomatica, diventano gli elementi che il gruppo ha a disposizione per raccontare la propria storia.

 

VELLETRI TEATRO FESTIVAL  2012 dal 1 luglio al 2 settembre
(scarica il programma del mese di luglio )
——————————————————–

Venerdì 22 giugno 2012 – Mercati di Traiano – Forty Fingers from Italy to England

“FVYO WISCONSIN ORCHESTRA” – 18 giugno 2012 LUNEDì h. 17,45

——————————————————–
18 giugno 2012
Lunedì h. 17,45
Piazza Guglielmo Marconi
(“Duomo Vecchio”)
dagli Stati Uniti

FVYO Wisconsin Orchestra
orchestra giovanile di archi
 

 

——————————————————–
 
FESTIVAL dell’INFIORATA 2012
dieci concerti  dal 3 giugno al 12 luglio
ISTITUZIONE PER LE ATTIVITA’ CULTURALI
GENZANO è  MUSICA
Dir. Art. Massimiliano Chiappinelli
(scarica il programma)
ingresso libero
 Riprese audio Video: MTS musictosee
Media Partner: Radio Libera Tutti
 Informazioni:    Uff. Cultura Comune di Genzano di Roma 06.93711268   -     Ass. Cult. Colle Ionci 333.8691282
 
—————————————————————————————–

“PANE VERO” – 15 giugno 2012 VENERDì – h. 21,00

——————————————————–

 

15 giugno 2012
venerdì h. 21,00
Palazzo Cesarini Sforza
Sala delle Armi
 “PANE VERO”
-  in prima esecuzione mondiale  -
(brano appositamente scritto per l’Infiorata di Genzano)
testo di Maria Lanciotti
musiche di David Griffiths
dalla Nuova Zelanda
DAVID GRIFFITHS, baritono
CHRISTINE GRIFFITHS, pianoforte
——————————————————–
 
 
FESTIVAL dell’INFIORATA 2012
dieci concerti  dal 3 giugno al 12 luglio
ISTITUZIONE PER LE ATTIVITA’ CULTURALI
GENZANO è  MUSICA
Dir. Art. Massimiliano Chiappinelli
(scarica il programma)
ingresso libero
 Riprese audio Video: MTS musictosee
Media Partner: Radio Libera Tutti
 Informazioni:    Uff. Cultura Comune di Genzano di Roma 06.93711268   -     Ass. Cult. Colle Ionci 333.8691282
 
—————————————————————————————–

“GABRIELE SARANDREA” – 11 giugno 2012 lunedi h. 18,30

——————————————————–
11 giugno 2012
lunedì h. 18,30
Palazzo Cesarini Sforza
Sala delle Armi
 
 
 GABRIELE SARANDREA

 pianoforte

——————————————————–
 
 
FESTIVAL dell’INFIORATA 2012
dieci concerti  dal 3 giugno al 12 luglio
ISTITUZIONE PER LE ATTIVITA’ CULTURALI
GENZANO è  MUSICA
Dir. Art. Massimiliano Chiappinelli
(scarica il programma)
ingresso libero
 Riprese audio Video: MTS musictosee
Media Partner: Radio Libera Tutti
 Informazioni:    Uff. Cultura Comune di Genzano di Roma 06.93711268   -     Ass. Cult. Colle Ionci 333.8691282
 
—————————————————————————————–

“THE WIND BAND” – 9 giugno 2012 SABATO h. 18,30

——————————————————–
9 giugno 2012
sabato h. 18,30
Piazza Tommaso Frasconi
dalla FINLANDIA
 

THE WIND BAND

Orchestra giovanile di fiati

——————————————————–
FESTIVAL dell’INFIORATA 2012
dieci concerti  dal 3 giugno al 12 luglio
ISTITUZIONE PER LE ATTIVITA’ CULTURALI
GENZANO è  MUSICA
Dir. Art. Massimiliano Chiappinelli
(scarica il programma)
ingresso libero
 Riprese audio Video: MTS musictosee
Media Partner: Radio Libera Tutti
 Informazioni:    Uff. Cultura Comune di Genzano di Roma 06.93711268   -     Ass. Cult. Colle Ionci 333.8691282
 
—————————————————————————————–

“GINA SANDERS in CONCERTO” – 3 giugno 2012 domenica h. 21,00

——————————————————–
3 giugno 2012
domenica h. 21,00
Palazzo Cesarini Sforza
Sala delle Armi
dalla Nuova Zelanda
 
 GINA SANDERS                       
in CONCERTO
 
Gina Sanders, soprano
Fabio Ludovisi, pianoforte
——————————————————–
 
 
FESTIVAL dell’INFIORATA 2012
dieci concerti  dal 3 giugno al 12 luglio
ISTITUZIONE PER LE ATTIVITA’ CULTURALI
GENZANO è  MUSICA
Dir. Art. Massimiliano Chiappinelli
(scarica il programma)
ingresso libero
 Riprese audio Video: MTS musictosee
Media Partner: Radio Libera Tutti
 Informazioni:    Uff. Cultura Comune di Genzano di Roma 06.93711268   -     Ass. Cult. Colle Ionci 333.8691282
—————————————————————————————–

22 giugno 2012 venerdì – Roma Mercati di Traiano – Festa Europea della Musica – Maratona pianistica “Forty Fingers from Italy to England” dalle ore 12,00 alle ore 20,00

FESTIVAL dell’INFIORATA 2012

——————————————————–

FESTIVAL dell’INFIORATA 2012

dieci concerti  dal 3 giugno al 12 luglio

ISTITUZIONE PER LE ATTIVITA’ CULTURALI

GENZANO è  MUSICA

Dir. Art. Massimiliano Chiappinelli

——————————————————–


——————————————————–
 
3 giugno 2012 domenica h. 21,00
Palazzo Cesarini Sforza
Sala delle Armi
dalla Nuova Zelanda
 “GINA SANDERS in CONCERTO
Gina Sanders, soprano
Fabio Ludovisi, pianoforte
 
——————————————————–

 
 
9 giugno 2012 sabato h. 18,30
 Piazza Tommaso Frasconi
dalla Finlandia
“THE WIND BAND”
orchestra giovanile di fiati
 
——————————————————–

 
11 giugno 2012 lunedì h. 18,30
Palazzo Cesarini Sforza
Sala delle Armi
“GABRIELE SARANDREA”
pianoforte
 
——————————————————–

 
15 giugno 2012 venerdì h. 21,00
Palazzo Cesarini Sforza – Sala delle Armi
 “Pane vero”
-  in prima esecuzione mondiale  -
(brano appositamente scritto per l’Infiorata di Genzano)
testo di Maria Lanciotti
musiche di David Griffiths
dalla Nuova Zelanda
David Griffiths, baritono
Christine Griffiths, pianoforte
 
——————————————————–

 
18 giugno 2012 lunedì h. 17,45
 Piazza G. Marconi (“Duomo vecchio”)
dagli Stati Uniti
FVYO Wisconsin Orchestra
orchestra giovanile di archi
 
——————————————————–

 
23 giugno 2012 sabato h. 18,30
Palazzo Cesarini Sforza
Sala delle Armi
CHIARA RIZZA
pianoforte
 
 
——————————————————–

 
28 giugno 2012 giovedì h. 18,30
Palazzo Cesarini Sforza
Sala delle Armi
dalla Corea del Sud
Hyunjung Rachel Chung
pianoforte    
 
——————————————————–

 
1 luglio 2012 domenica h. 18,30
Palazzo Cesarini Sforza
Sala delle Armi
dal Brasile
ROGERIO TUTTI
pianoforte    
 
——————————————————–

 
5 luglio 2012 giovedì  h. 18,30
Palazzo Cesarini Sforza
Sala delle Armi
dagli Stati Uniti e dalla Ucraina
DUO PIANISTICO
Joe Rackers e Marina Lomazov
 
——————————————————–

 
12 luglio 2012 giovedì h. 18,30
Palazzo Cesarini Sforza
Sala delle Armi
dalla Ucraina e dagli Stati Uniti
DUO KHOMIK ANDERSON
Mira Khomik Anderson, violino
Dean Anderson, viola
 
——————————————————–
(scarica il programma)

 ingresso libero
Assistenza concerti:  I reduci di Colle Ionci                                            
 Riprese audio Video: MTS musictosee
Media Partner: Radio Libera Tutti
 Informazioni:    Uff. Cultura Comune di Genzano di Roma 06.93711268   -     Ass. Cult. Colle Ionci 333.8691282

———————————————————————–

29 Aprile 2012 domenica ore 18:00 – Sequoia Bisquits

 GENZANO  è   MUSICA

Eventi musicali a Palazzo Cesarini Sforza


Battute d’Incontro … off!!  VIII concerto della quarta
stagione di musica da camera
Battute d’Incontro
dir. art. Massimiliano Chiappinelli

____________________________________

Sequoia Bisquits

al ninfeo del Parco Sforza Cesarini

all’interno della rassegna”Petali di Primavera”

Giampaolo Cetraro, flauti
Valerio Formato, chitarra acustica
Patrizio Petrucci, mandolino
Marco Rossini, contrabbasso

 

_______________________________________________

Organizzazione “Battute d’Incontro”:

COMUNE DI GENZANO DI ROMA
Assessorati ai Beni Culturali e Tempo libero
ISTITUZIONE per i Servizi alle Attività Culturali
Associazione Culturale  COLLE IONCI

Ingresso libero
Assistenza concerti:  I reduci di Colle Ionci
MTS musictosee: Ulderico Agostinelli, Giulio Bottini (video) -  Patrizio Petrucci (audio) – Marco Martini (foto)
Informazioni:    Uff. Cultura Comune di Genzano di Roma 06.93711268   -     Ass. Cult. Colle Ionci 333.7875046

SomeTimesInWinter – rassegna di musiche possibili – ed. 2012

SOMETIMES IN WINTER

Rassegna di Musiche Possibili
Edizione 2012 ~ Linguaggi della Contemporaneità
Palazzo Sforza Cesarini – Genzano (Roma)
Direzione Artistica ~ Marta Raviglia

***
Accade in inverno, dalla notte dei tempi. Si teme l’aggressione del freddo, si fanno le provviste e ci si raggomitola nel proprio guscio. Si dimenticano le minacce dei predatori e si esce poco volentieri, o per nulla, dalla tana. Ci si abbandona all’oblio e il peso degli orpelli che ci portiamo dietro di giorno in giorno va scemando, come se anche le preoccupazioni più stringenti non potessero, per niente al mondo, turbare un sonno lungo e beato.

Accade in inverno, dalla notte dei tempi. Si teme per il raccolto e si invoca la protezione degli dei. Si fanno raccomandazioni. Gli adempimenti restano incompiuti e si invoca il perdono.

Accade in inverno, dalla notte dei tempi. Ci si incontra in luoghi chiusi. Si canta, si suona, si danza, si fomentano le messe in scena. Si tenta di ristabilire un rapporto costruttivo con la natura che, invece, continua a dimostrarsi ostile. Si procede per tentativi, si fanno errori, si impara. Si continua a cercare: l’incontro, l’inatteso, l’impossibile. Il ricongiungimento con la bellezza.
***
SOMETIMES in WINTER – Rassegna di Musiche Possibili, si pone come obiettivo l’esplorazione dei più disparati campi dell’espressione artistica, partendo da due punti saldi: la musica e gli spazi multiformi di Palazzo Sforza Cesarini. L’una e gli altri ci condurranno attraverso un viaggio misterioso e ancestrale, dal quale non ci desteremo mai completamente.

Marta Raviglia

(scarica il programma)

Domenica 29 Gennaio – h. 11,00
Franco Ferguson presenta FREE… JAS!


Dalle marching bands alle sessions improvvisate, Jas ha percorso continenti e città a ritmo sincopato, sulle onde di uno swing sfrenato, danzando sui tamburi di antiche civiltà e suonando aerofoni mutanti. Lasciate suonare Jas nei vostri cuori! Lasciate Jas libero! FREE… JAS! Un palco per due!

Marta Raviglia, voce
Alberto Popolla, clarinetti
Eugenio Colombo, sassofoni
Francesco Lo Cascio, vibrafono
Mario Paliano, batteria/percussioni

Angelo Olivieri, tromba
Pasquale Innarella, sassofono tenore
Gino Boschi, chitarra
Igor Legari, contrabbasso
Claudio Sbrolli, batteria

~

Venerdì 10 Febbraio – h. 21,00
BAAP!

Baap! propone una musica articolata, dove le composizioni sono inserite all’interno di un cerchio immaginario: per questo la scrittura ed il gioco delle parti possono far pensare alle forme aperte di derivazione mingusiana. I brani originali, tutti di Tony Cattano, sono concepiti come strutture in continuo divenire con cambi di scena e architetture solide: questo conferisce un colore molto compatto e incisivo al sound del gruppo.

Tony Cattano, trombone
Giacomo Ancillotto, chitarra
Roberto Raciti, contrabbasso
Maurizio Chiavaro, batteria

~

Venerdì 24 Febbraio – h. 21,00
MORFEO

Come una preghiera del mattino che invoca una nuova alba, si dispiega un inno limpido e alto e, mentre i rumori e gli echi in lontananza accentuano la venuta del giorno e aprono la coscienza alle forze del reale, una sorta di maleficio precipita nel disordine e nelle spire di un sonno che non si arrende alla concretezza del quotidiano. In questa soglia, dove la parola non è ancora articolata e il tempo non è diventato abitudinario, vivono i protagonisti di una storia senza narrazione, di una vicenda sonora e poetica che non segue la logica degli accadimenti ma il ritmo improvvisato e istintuale della réverie.

Marta Raviglia, voce/piano/elettronica
Manuel Attanasio, voce/oggetti/elettronica
Mizar Tagliavini, danza

(Video)

~

Venerdì 16 Marzo – h. 21,00
LITTLE JASON

Little Jason è più di un progetto: è una sfida. È la voglia di portare al limite un semplice e tipico dj setup  ed esplorarne tutte le possibilità creative. È il desiderio di improvvisare con degli strumenti che nell’uso comune fungono da semplici riproduttori di samples e loop. È il sogno di portare la musica elettronica nel campo dell’improvvisazione. È la presunzione di voler interagire con strumenti musicali reali e di porsi sul loro stesso piano quanto a possibilità espressive e dinamiche.

Alessio Sbarzella, elettronica
Costanza Paternò, voce/movimento
Jacopo Dell’Erba, voce/movimento

~

Venerdì 30 Marzo – h. 21,00
GREG BURK

Greg Burk, pianista e compositore di Detroit, tra i più raffinati della scena jazz contemporanea, proviene da una famiglia di musicisti classici: il padre, figlio di immigrati russi e polacchi era un direttore d’orchestra e la madre, di origine italiana, una cantante lirica. Questa educazione musicale è talmente radicata che spesso emerge nelle sue composizioni e improvvisazioni. Tuttavia, gli studi jazzistici a fianco di illustri maestri hanno creato un profondo impatto nel suo pensiero musicale.

Greg Burk, piano

~

Venerdì 13 Aprile – h. 21,00
HOT TUNE

Ensemble dalle sonorità calde e avvolgenti, Hot Tune suona in bilico tra Monk e Rabih Abou-Khalil passando dalla scuola di Canterbury. Viaggia da est a ovest e si lancia in appassionanti ed energiche improvvisazioni. Stravolge i suoni e li libera dai loro confini abituali.

Alberto Popolla, clarinetti
Andrea Moriconi, chitarra
Roberto Raciti, contrabbasso
Claudio Sbrolli, batteria

———————————————————————————————————————

INGRESSO 5 EURO – UNDER 18 E OVER 65 INGRESSO LIBERO

————————————————————————————————————————————————————————————————————-
Comune di Genzano di Roma
Assessorato ai Beni Culturali -Assessorato Formazione e Tempo Libero
Associazione Culturale “COLLE IONCI”
www.associazionecolleionci.eu                 info@colleionci.eu

Assistenza concerti:  I reduci di Colle Ionci
MTS musictosee:  Ulderico Agostinelli and Giulio Bottini (video)-Patrizio Petrucci (audio)-Marco Martini (foto)
Informazioni:    Uff. Cultura Comune di Genzano di Roma 06.93711268   -     Ass. Cult. Colle Ionci 333.7875046

“Crazy Diamonds”

ATTENZIONE!! AVVISO!!!

Se questovideo

è vicino alla vostra sensibilità

frequentare la nostra stagione

CRAZY DIAMONDS

sarà a vostro completo rischio!

Siete quindi pregati di astenervi dal partecipare in quanto non si rimborseranno gli insoddisfatti.

In ogni caso, il mondo è grande, ci saranno per voi tante altre occasioni.

BATTUTE D’INCONTRO 2012 4^EDIZIONE Stagione di musica da camera

BATTUTE D’INCONTRO 2012 4^EDIZIONE
Stagione di musica da camera
Dir. art.Massimiliano Chiappinelli
Palazzo Cesarini Sforza, Sala delle armi
Genzano di Roma

Battute d’Incontro 2012
Con la quarta edizione della stagione di Musica da Camera, registriamo!

Registriamo in primo luogo il debutto di giovani musicisti che si affacciano al concertismo; uno spot funzionale a propiziare continuità tra veterani e nuove proposte. Molti degli eventi in cartellone, verranno introdotti da piccole finestre musicali dedicate agli studenti, coloro che rappresentano il futuro della scena.

Registriamo la presenza nei programmi musicali di repertori di confine ed inediti, come trascrizioni colte di motivi jazz, prime esecuzioni assolute di compositori contemporanei, progetti sonori che prendono forma e che rivelano intenti didattici ed innovativi.

Registriamo l’incrocio con la complessità delle iniziative pilota come Music On Volcanic Lakes Project e Forty Fingers-musiche da vedere (Italia-Inghilterra).

Registriamo l’evoluzione del circuito di documentazione fotografica ed audio-visiva degli eventi musicali che il nostro territorio è lieto di accogliere: Music to see, un archivio storico, musicale, aperto.

Registriamo dunque le interviste e le performances degli artisti che transitano dalle nostre rassegne, contestualmente al programma radiofonico Classic Shock, in onda tutte le domeniche dalle 15,00 alle 16,30 su Radio Libera Tutti (only web).

Trasmettiamo!

Massimiliano Chiappinelli

22 gennaio Cristalli Barocchi
musiche di A. Corelli, G. F. Handel, T. Albinoni, J. S. Bach
Accademia Sbarosky: Paolo Di Cioccio (oboe), Giovanna Castorina (pianoforte),
Stefano Corato (contrabbasso), Francesco De Chicchis (batteria)

12 febbraio La scatola sonora (concerto annullato causa neve e sostituito)
musiche di A. Centra, H. Laberer, N. Rosauro
Les Douze Doigts duo: Andrea D’Alessandro (percussioni), Andrea Centra (pianoforte)

3 marzo Music On Volcanic Lakes
musiche di G. Lupis, M. Williams, K. R. Park, K. Shokry, D. Osbon, D. Griffiths
Gabriele Sarandrea (pianoforte);

Roberto Aronne (Flauto), Anna Alessandri (chitarra);

Sara Dominici e Massimo Perciaccante (pianoforte a 4 mani);

Biagio Orlandi (sax soprano), Massimiliano Chiappinelli (pianoforte)

Sarah Agostinelli (soprano), Alina Pawlowska (flauto), Fabrizio Paoletti (violino),

Fabrizio Bigioni (percussioni), Massimiliano Tisano (pianoforte)

11 marzo Rupestria
musiche di R. Schumann, N. Rota, D. D’Ambrosio
Trio Rota: Rocco Debernardis (clarinetto e clarinetto basso), Luciano Tarantino (violoncello), Francesco Basanisi (pianoforte)

25 marzo Il sogno romantico
musiche di E. Ewazen, V. Peskin, M. Bruch, J. Turrin, G. Gershwin
Pitros Duo: Luigi Santo (tromba), Daniela Gentile (pianoforte)

1 aprile Frammenti moderni
musiche di R. Anzovino, P. Pessina, D. Zanettovich, E. Morricone, M. Pagotto, M. Di Gesu,
S. Nanni, M. Betta
KaleiDUO: duo Tito Ciccarese (flauto), Gianni Fassetta (fisarmonica)

22 aprile Intime biografie
musiche di L. V. Beethoven, C. Debussy, F. Chopin
Pianista: Ivana Bordonaro

6 maggio In Jazz…e cravatta
musiche di G. Iacoucci
Aura Trio: Simona Foglietta (violino), Antonietta Gramegna (violoncello),
Anna Rosaria Valanzuolo (pianoforte)

13 maggio Timeless Varations (concerto sostituito per indisposizione artista)
musiche di L. V. Beethoven, F. Mendelssohn, S. Rachmaninov
Duo pianistico Le Perle: Marija Godjevac, Ivana Spremic

20 maggio Kammerdelicatessen
musiche di W.A. Mozart, R. Schumann, M. Bruch
Trio Friedrich: Stefano Pramauro (clarinetto), Massimo Gatti (viola) Ilaria Costantino (pianoforte)

Organizzazione:
Comune di Genzano di Roma
Assessorato ai Beni Culturali
Assessorato Formazione e Tempo Libero
Associazione Culturale “COLLE IONCI”

assistenza concerti by I reduci di Colle Ionci

MTS Video
video by Ulderico Agostinelli and Giulio Bottini – audio recording by Patrizio Petrucci – photos by Marco Martini

Informazioni:
Uff. Cultura Comune di Genzano di Roma 06.93711268
Ass. Cult. Colle Ionci 333.7875046

22 Gennaio 2012 domenica ore 18,00 – Accademia Sbarosky

GENZANO  è   MUSICA
Eventi musicali a Palazzo Cesarini Sforza

22 Gennaio 2012 domenica ore 18,00
primo concerto della IV stagione di musica da camera
Battute d’Incontro – dir. art. Massimiliano Chiappinelli

____________________________________

“CRISTALLI BAROCCHI ”
musiche di A. Corelli, G. F. Handel, T. Albinoni, J. S. Bach
Accademia Sbarosky
Paolo Di Cioccio (oboe) – Giovanna Castorina (pianoforte)
Stefano Corato (contrabbasso) – Francesco De Chicchis (batteria)

——–
MUSIC SPOT: Trio chitarristico francesco de luca, michele di filippo, salvatore fortunato 

ACCADEMIA SBAROSKY
Cristalli Barocchi
La rilettura di brani dal repertorio classico è un ambito nel quale Paolo Di Cioccio può vantare pieno diritto di cittadinanza. Oggi l’oboista romano torna a vestire i panni del concertista virtuoso sotto il cappello di Accademia Sbarosky, ensemble che ha contribuito a formare con la pianista, sua compagna, Giovanna Castorina, Stefano Corato (contrabbasso) e Francesco De Chicchis alla batteria. Bella la metafora dei cristalli che narrano le sensazioni del divenire nello scorrere dell’eterna clessidra, cristalli che hanno superato la prova del tempo come le melodie imperiture dei brani che fecero la grandezza di Corelli, Händel, Albinoni e di sua maestà J.S.Bach, il più gettonato nella scaletta di Cristalli Barocchi. I cantori del barocco europeo rinascono in queste esecuzioni semplicemente incantevoli, pronte anch’esse a trionfare sul giudizio del tempo e a mostrare di cosa è capace l’uomo.
Aldo Chimenti, ottobre 2011
_______________________________________________

Organizzazione:

COMUNE DI GENZANO DI ROMA
Assessorato ai Beni Culturali
Assessorato  Formazione  e Tempo Libero
Associazione Culturale  COLLE IONCI

Ingresso 5 EURO – Uder 18 e Over 65 ingresso libero
Assistenza concerti:  I reduci di Colle Ionci
MTS musictosee: Ulderico Agostinelli, Giulio Bottini (video) -  Patrizio Petrucci (audio) – Marco Martini (foto)
Informazioni:    Uff. Cultura Comune di Genzano di Roma 06.93711268   -     Ass. Cult. Colle Ionci 333.7875046

Domenica 22 gennaio 2012 ore 11,15 – Gesualdo Coggi, pianoforte

Il “suono” di Liszt a Villa D’Este

Rassegna di 5 concerti dal 4 dicembre 2011 al 22 gennaio 2012 su un autentico pianoforte Erard del 1879, in occasione del bicentenario della nascita di Franz Liszt. I concerti si terranno nella Sala del Trono al piano di rappresentanza della Villa d’Este di Tivoli (Roma)
in collaborazione con
 
Soprintendenza per i Beni Architettonici
e Paesaggistici per le province di Roma,
Frosinone, Latina, Rieti e Viterbo
(comunicato stampa)
 

Domenica 22 gennaio 2012  ore 11,15 (quinto concerto)

“Aspetti del pianismo di Liszt”

Gesualdo Coggi,     pianoforte

“Con le sue relazioni in ogni parte d’Europa, con la sua stessa attitudine a rispecchiare nei suoni emozioni estetiche, in una specie di continua osmosi tra la poesia, la pittura e  la musica romantiche, o romanticamente intese, egli fu un tramite culturale della più grande importanza nella sua epoca, un profeta e propagandista impareggiabile dell’arte nuova, della quale nessun aspetto gli rimase estraneo.”  (M.Mila : “Breve storia della musica” – Liszt, l’apostolo del Romanticismo) “… Il suo pianismo s’impose con la potenza aggressiva di una tecnica sbalorditiva; ma il suo trascendentale virtuosismo era anche un modo generoso, nuovo di avvicinarsi alla musica, di penetrare nel tessuto musicale di compositori diversissimi, a volte addirittura deformandoli, ma sempre facendoli rivivere nella loro più essenziale realtà sonora.Era un virtuoso anche negli aspetti negativi della parola: ma il fanatismo che egli suscitava era anche un’occasione per presentare ai pubblici più eterogenei, più impreparati, più lontani da una viva circolazione di idee, i maggiori autori del passato o suoi contemporanei. Il pubblico accorreva per vedere il divo, ma la musica che Liszt presentava era quella di Bach, di Beethoven, di Weber, di Schubert, di Chopin, di Schumann, di Mendelssohn: autori che in molte parti d’Europa vennero ascoltati per la prima volta per merito di Liszt. … ” (da una presentazione critica di Mario Labroca)     





Programma

Ludwig van Beethoven                Sinfonia  n. 8 in Fa minore op.93
(1770-1827)                                           nella trascrizione per pianoforte solo di Franz Liszt

-  Allegro vivace e con brio
-  Allegretto scherzando
-  Tempo di minuetto
-  Allegro vivace

Richard Wagner / Franz Liszt      “O du mein holder Abendstern”  da “Tannhäuser”
(1813-1883)

Giuseppe Verdi / Franz Liszt          Miserere  da  “Il Trovatore”
(1813-1901)

Franz Liszt                                       Études d’exécution transcendante:

n.  9   in La bemolle maggiore  “Ricordanza”
n.10   in Fa minore

L’ingresso ai concerti è gratuito e consentito solo fino ad esaurimento posti in sala
previo ritiro di un coupon distribuito il giorno stesso all’ingresso della Villa mezz’ora prima del concerto.
La visita alla Villa è a pagamento:
€ 8 intero
€ 4 ridotto
Under 18 e Over 65 Gratuito 
 
(scarica la locandina della rassegna)
(scarica il libretto della rassegna)

come arrivare